Hotel 4 stelle Alpiana Resort a Foiana presso Merano, Alto Adige

Via Prevosto Wieser 30 . 39011 Foiana/Lana presso Merano in Alto Adige
F +39 0473 568143 . info@alpiana.com
www.alpiana.com . P.IVA

Dai sentieri silenziosi alle piste veloci

La baita di legno che si lamenta del grave carico di neve. Il caminetto acceso, la bufera di neve, gli abeti decorati. Divertimento sulle piste, sciarpe di lana e boschi innevati. Cosa sarebbero il Natale e l'inverno senza chliché?

Le coperte pesanti e il rinvigorente vin brullé riscaldano le membra e gli animi. Perché nessuna pittoresca Stube in legno, nessun caminetto, potrebbe mai fermare gli amanti degli sport invernali alla vista delle montagne ricoperte di neve fresca, ma dopo una lunga escursione invernale e una vertiginosa discesa sugli sci è però obbligatorio fermarsi un po', riscaldarsi, far riposare il viso baciato dal sole invernale nell'hotel DolceVita. L'abbronzatura invernale è tremendamente chic. Nei dintorni di Foiana in inverno cade una grande quantità di neve. Spesso non sono solo le montagne della vicina Val d'Ultimo-Alta Val di Non a ricoprirsi di una fitta coltre di neve bianca; la neve cade anche più a valle, nella Val d'Adige e, come zucchero a velo, cosparge i tetti di Lana e la città di cura di Merano. Nella meta di villeggiatura Merano e dintorni l'inverno è proprio così come ce lo immaginiamo.

Sciare in Alto Adige

Sciare in Alto Adige

Zoom. Uno sciatore sfreccia giù facendo alzare la neve fresca. Ed eccone un altro. E ancora uno. Negli immediati dintorni dell'hotel DolceVita ALPIANA RESORT sono presenti ben 5 comprensori sciistici ed ognuno di essi vanta caratteristiche particolari. Ci sono il Monte San Vigilio, piccola area sciistica a misura di famiglia per chi ama fare sport in modo tranquillo, il rinomato comprensorio sciistico di Merano 2000, con i suoi 40 chilometri di piste, baite e malghe in gran quantità e la frizzante area sciistica Schwemmalm in Val d'Ultimo. In tutte queste aree sciistiche la neve è garantita fino a fine marzo. Offrono tutte gusto casereccio e incantevoli baite, sole e splendidi panorami sulle montagne.

Con le ciaspole attraverso sentieri silenti

Con le ciaspole attraverso sentieri silenti

Sulle stesse montagne, gli stessi boschi che portano coraggiosamente il peso della neve. Una vista favolosa sulle mille sfaccettature del bianco in montagna. La magia dell'inverno altoatesino è tangibile solo lontano dalle piste. Sia con le ciaspole che con impermeabili scarponi da montagna ai piedi, un favoloso mondo escursionistico si apre agli escursionisti anche d'inverno. Riconoscere le impronte degli animali, bere un po' di tè caldo dal thermos, fare nuvolette di vapore con il proprio respiro, scoprire minuscoli cristalli nella neve.

Lo slittino: una cosa seria

Lo slittino: una cosa seria

Chi non conosce il campione mondiale di slittino Armin Zöggeler? Lana è il suo paese nativo. Forse, da altre parti, la slitta non è altro che un “divertente diversivo” alla giornata sulle piste. Qui invece lo slittino è una faccenda seria. Sulle piste da slittino perfettamente preparate del Monte San Vigilio i più piccoli riescono già ad affrontare con destrezza la curva per non perdere velocità. Con il naso rosso e il berretto a punta arrivano al traguardo dopo 2 chilometri e prima ancora di essersi fermati gridano a viva voce: “Ancora!”.

Pattinaggio: Inverno retrò

Pattinaggio: Inverno retrò

La pista di pattinaggio sul ghiaccio nella selvaggia gola di Lana riesce a risolvere contrasti altrimenti inconciliabili: qui si pattina sul ghiaccio in mezzo alla natura, ma lo si fa a ritmo di musica, in uno stile propriamente cittadino!

Non ne avete ancora abbastanza di favole invernali? Non può mancare allora la ciliegina sulla torta: un giro in carrozza sulla neve.

facebook google-plus pinterest